slide elezioni.png
elezioni 2018
CAPANNONE MERCI A PIANI. ANTONIO MARZO INCONTRA I CAPIGRUPPO IN COMUNE:”
  • rinuinone-capigruppo-antonio-marzo-imperia-13-4-17-6.jpg
    rinuinone-capigruppo-antonio-marzo-imperia-13-4-17-6.jpg
INCONTRO IN COMUNE A IMPERIA QUESTO POMERIGGIO TRA I CAPIGRUPPO E L’IMPRENDITORE ANTONIO MARZO.
Incontro in Comune a Imperia questo pomeriggio tra i capigruppo e l’imprenditore Antonio Marzo. All’ordine del giorno il progetto per la realizzazione di un capannone per il deposito e lo smistamento di merci a Piani. Nelle scorse settimane il consiglio comunale ha bocciato la proposta di variante al piano regolatore, atto propedeutico, necessario, per poter dare il via all’operazione, ma Marzo non si è ancora arreso e, nonostante le vibranti proteste degli abitanti di Piani, ha deciso di ridiscutere del progetto con il Comune.

Nell’incontro odierno, l‘imprenditore ha spiegato ai capigruppo che fu l’allora assessore all’urbanistica Luca Lanteri a consigliargli di acquistare l’area. Il progetto, però, non riuscì mai a decollare.

“È stato un incontro chiarificatore dove abbiamo spiegato meglio le cose - afferma Antonio Marzo - Non ci sarà un via vai di camion, ma sarà un luogo adibito a produzione. Ora faremo degli interventi sull’immobile e vedremo cosa succederà.

Durante l’incontro di oggi ho fatto una fotografia dall’inizio, da quando ci hanno sfrattato dal porto a quando ho comprato questo terreno. Avevo chiesto un parere a Lanteri, anche lui interessato a un posto per i camion, e mi ha appoggiato nella scelta, ma non era lui che poteva decidere le sorti di questo progetto, che purtroppo non è andato ancora in porto.

L’ex Italcementi potrebbe essere una possibilità - continua - dato che l’azienda che dovremo servire ha posto la condizione di essere vicini circa 5 km a un’uscita dell’autostrada.

Per i prossimi passi, guarderemo le modifiche da fare e poi - conclude - se per caso le cose andranno bene si andrà avanti, se no Imperia perderà un’opportunità di lavoro, che avrebbe sviluppo”.

Per quanto riguarda il Partito Democratico, la capogruppo Gianfranca Mezzera ha espresso nuovamente la propria contrarietà al progetto di realizzazione del capannone a Piani, invitando Antonio Marzo a individuare un’altra area alternativa. 

Fonte: imperiapost
    IMPERIA INSIEME associazione culturale-via Tommaso Schiva, 62-18100 Imperia-info@imperiainsieme.it-91044600087
    Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito.
    per maggiori info